Under 14 Elite – INIZIA IL GIRONE DI RITORNO VINCENDO A TERRANUOVA!

UNDER 14 Elite – INIZIA IL GIRONE DI RITORNO VINCENDO A TERRA NUOVA!

Quarkomp Terranuova Basket – ASD Pino Dragons BK Firenze 43-88 (10-29 ; 23-49 ; 33-67)

ASD Pino Dragons BK Firenze: Santin 10 , Capecchi 6, De Zolt 9 , Tadini L. (Cap) 7 , Panzani 7, Tadini G. 6, Pinzani 5, Bocconi 8, Bechis 4 , Postiferi 12, Vestri 12 , Cioni 2

All. Volpi – Idini

Continua la striscia positiva di vittorie dei ragazzi di coach Volpi ed Idini che vincono sul parquet di Terranuova una partita il cui risultato non viene mai messo in discussione.

Nel primo quarto il Pino parte subito con il piede sull’acceleratore e dopo 2’45” obbliga l’allenatore della squadra di casa a chiedere un time out, con il Pino avanti di 9 a 2. Nonostante il time out, la squadra di casa non riesce a dare una svolta alla partita che resta sempre nelle mani dei ragazzi fiorentini che chiudono alla sirena sul 29 a 10.

Nel secondo quarto entrano in campo tutti i componenti della panchina, per gestire al meglio la situazione falli che comincia ad essere pesante per alcuni ragazzi del Pino e tutti giocano al meglio e la partita resta sui binari tracciati nel primo quarto e si va all’intervallo sul 49 a 23.

Nell’intervallo i coach Volpi ed Idini, radunano i ragazzi intorno alla panchina per riordinare le idee e soprattutto per evitare cali di tensione visto l’andamento favorevole della partita, così alla ripartenza del terzo tempo seppure senza alzare troppo il ritmo gara, i ragazzi del Pino, oggi in completa tenuta verde, mantengono saldamente tra le mani la partita, tutti i componenti della squadra giocano davvero un buon basket e con Postiferi e Vestri, oggi ispirati a canestro (chiuderanno entrambi a quota 12punti), si arriva sulla sirena sul 67 a 33.

Nel quarto tempo si mette in mostra la quota rosa della squadra, Tadini G. e Cioni M., entrambe restano sul parquet per lunghi tratti del tempo ed entrambe vanno a canestro, la prima con sei punti e la seconda chiudendo il match con un due su due dalla lunetta; da rimarcare anche le bombe da tre di capitan Tadini e di Panzani che fissano il punteggio finale sul 88 a 43 per la compagine fiorentina.

Il girone di ritorno inizia nel migliore dei modi con una bella vittoria in trasferta nel Valdarno, ma al di là del risultato è piaciuto l’approccio alla partita, con tutti i ragazzi che si sono alternati sul parquet attenti e concentrati e non a caso tutti e dodici “iscritti a referto”, a testimonianza della crescita di tutto il gruppo.

Adesso aspettiamo sul parquet del Palacoverciano, lunedì 12 febbraio la forte compagine del Prato, seconda forza del girone; una partita dove ci sarà da dare il massimo, come e più di sempre, e dove ci sarà da divertirsi sia sul campo che sugli spalti, indipendentemente dall’esito finale della partita.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.