TUTTO FACILE PER L’ENIC A PONTEDERA

Campionato C gold 4a giornata ritorno

Juve Pontedera – Enic Firenze 49-91 (10-25; 26-46; 38-66)

Pontedera: Pugliesi 2, Maffei 15, Puccioni 2, Meucci 11, Minuti 9, Gorini 2, Martini, Giacchè 3, Doveri 5, Nassi. Allenatore Tonti

Firenze: Marotta 13, Merlo 9, Borsetti, Pupi, Poltroneri NE, Filippi 18, Passoni 8, Goretti 18, Taiti 3, Zappia 19, Magini 3. Allenatore Salvetti

Tutto facile per l’Enic a Pontedera: i fiorentini, privi dell’infortunato Poltroneri, partono concentrati dalla palla a due e grazie ai canestri di Filippi e Goretti si portano in vantaggio (4-12 al 4°). La difesa gigliata è attenta e senza sbavature: Marotta fa girare bene il pallone e l’Enic con i punti di Zappia e Merlo a fine primo periodo è +15. La timida reazione locale è affidata alle iniziative in penetrazione del neo-acquisto Maffei e ai tiri dalla distanza dell’esperto Meucci: Firenze pasticcia qualche pallone in attacco ma resta sempre avanti: un prezioso rimbalzo offensivo di Taiti propizia la tripla di Magini di fine secondo periodo che consegna il +20 ai bianco-rossi.
Enic sul velluto nel secondo tempo: i canestri di Zappia e Goretti spianano la strada ai gigliati. Magini prende un colpo fortuito al volto e deve uscire dal campo ma Firenze difende e corre fino alla fine. Lo scarto si dilata fino al +28 di fine 3° quarto. Nel finale spazio anche per Tommaso Pupi (in utilizzo al Biancoverde in D) e Marco Borsetti (classe 2002): i fiorentini arrivano a quota 91 nonostante il misero 5/20 da 3 punti.
Prossimo incontro sabato 10 febbraio alle 18.30 al Palacoverciano contro la Pallacanestro Empoli che nella gara odierna ha battuto una delle capoliste Lucca.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.